PRESENTAZIONE

Educare, annunciare, trasformar

“Degnissimo, nobilissimo, meritevolissimo, comodissimo, utilissimo, necessarissimo, naturalissimo, ragionevolissimo, graditissimo, graziosissimo e gloriosissimo”.

Con queste appassionate parole  il Calasanzio definisce l’educazione. Tutti noi che siamo e ci sentiamo scolopi lo sappiamo a memoria, e cerchiamo di dare il meglio di noi per trasformarle in realtà.  Tutti coloro che credono nell’educazione, appartenenti a qualsiasi luogo e gruppo, dovrebbero conoscerle e viverle, magari con la stessa passione del Calasanzio.

Per questo, perché crediamo nella proposta educativa del Calasanzio, perché abbiamo un impegno con l’educazione scolopica, siamo “convocati al congresso”.  Vogliamo un congresso in cui gli educatori scolopi di tutti i paesi possano riunirsi per condividere le nostre esperienze e le nostre sfide, per cercare insieme cammini di rinnovamento, per imparare insieme gli uni gli altri, per costruire nuovi orizzonti educativi per le Scuole Pie.

Ascolteremo relazioni di esperti, lavoreremo in gruppi di interesse, conosceremo esperienze suggerenti e portatrici di ispirazione, da tutte le Demarcazioni, celebreremo insieme la nostra identità educativa scolopica. Oggi più che mai, in un mondo in profondo processo di trasformazione, abbiamo bisogno di riflettere sul contributo che noi scolopi possiamo offrire in modo da poter costruire un mondo più giusto e fraterno partendo dall’educazione, e per poter rispondere meglio alle domande e agli interrogativi dei bambini e dei giovani di oggi e di domani. Loro sono sempre il centro.

Per questo vi invitiamo a partecipare a questo Congresso, che si celebrerà a Santiago del Cile. Grazie per il vostro interesse e soprattutto, grazie per il vostro entusiasmo e il vostro impegno educativo!

Pedro Aguado Cuesta, Padre Generale

Il Congresso #Coedupia2017 presso Radio Maria Chile

Il P. Generale e il team organizzatore guidato da P. Miguel del Cerro, condividono idee circa il Congresso #Coedupia2017 presso Radio Maria Chile. Un programma monografico in cui anche si presenta il lavoro degli Scolopi e si fa un ripasso della situazione...